Attiviamo Energie Positive: corsi, incontri, laboratori e spazi di co-progettazione.

Partecipanti: 14.730 | Webinar: 167 | Formatori: 273 | Ascolti Podcast: 39.440

Calendario dei webinar

Tutte le dirette le ascolti utilizzando l’app gratuita: Zoom.


12 Maggio 17:30 - 18:30

Il ruolo del terzo settore nello sviluppo sociale di comunità

Come costruire uno sviluppo sociale di comunità, incrementando la densità delle relazioni sociali, attraverso la collaborazione tra terzo settore e collettività. Con Luciano Squillaci e Andrea Volterrani, autori di “Lo sviluppo sociale delle comunità”.

19 Maggio 17:00 - 18:00

Micro-Val: i batteri “mangia plastica” per riciclare i rifiuti organici

Il progetto dell’Università di Milano-Bicocca in collaborazione con COREPLA, è guidato da Jessica Zampolli, assegnista di ricerca del laboratorio di Microbiologia diretto da Patrizia Di Gennaro del Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze.

20 Maggio 14:30 - 18:30

La Project Idea alla base di un progetto di crowdfunding – Modulo 1

Come impostare la Project Idea e come compilare una scheda progetto per la propria campagna su Produzioni dal Basso. Con Francesca Passeri, Head Advocacy di ECN.

Evento privato
21 Maggio 17:00 - 18:00

Cosa serve ai nostri ragazzi

L’isolamento causato dal Covid-19 ha amplificato il disagio degli adolescenti. Quali strumenti per aiutare ragazzi e ragazze? Con Matteo Lancini, psicologo, psicoterapeuta e presidente della Fondazione Minotauro.

24 Maggio 17:00 - 18:00

Social Media Organico vs Advertising: quali sono le differenze tra i contenuti?

In un mondo di contenuti che passano veloci, parliamo di come progettare una strategia bilanciata tra branding e vendita, tra organico e sponsorizzato. Come integrare i dati per modellare i contenuti fino a farli funzionare davvero? Con Chiara Mulas.

26 Maggio 18:00 - 19:00

Questione di futuro – Il cambiamento possibile nelle nostre vite e nella finanza

Un incontro che esamina le future possibilità di trasformazione del nostro presente, derivanti dal rapporto fra vita quotidiana e finanza. Con Linda Maggiori, autrice del libro “Questione di futuro”, e Simone Grillo, Banca Etica. Modera Rosy Battaglia.

27 Maggio 14:30 - 18:30

Dalla scheda progetto al Business Plan – Modulo 2

Nella fase di creazione del Business Plan è importante coordinare budget, costi e comunicazione adeguata. Con Giuliana Baldassarre, Università Bocconi, Andrea Grigoletto, Direttore Tecnico Fondazione Fenice, e Ludovico Monforte.

Evento privato
28 Maggio 17:00 - 18:00

Svuota il Carrello: il Marketing spiegato benissimo

“Ma il marketing è buono o cattivo?”

Gianluca Diegoli e Andrea Tracanzan discutono di “Svuota il carrello“, una guida semiseria per marketing consapevoli e consumatori inconsapevoli, per scovare la risposta.

1 Giugno 14:00-17:00

Crowdfunding: tutto quello che devi sapere

Crowdfunding: cos’è, come funziona e come lanciare una campagna efficace, con Angelo Rindone CEO e fondatore di Produzioni dal Basso.

3 Giugno 14:30 - 18:30

Pitching & storytelling – Modulo 3

Essere convincenti e creativi: l’arte del saper comunicare il proprio progetto. Parleremo di elementi e caratteristiche principali di pitching, come strumento di self-marketing, e storytelling. Con Ludovico Monforte, Responsabile Unioncamere Lombardia.

Evento privato

Laboratori

Scopri gli spazi e le comunità di formazione e co-progettazione


Banca Etica

14 corsi

META

16 corsi

Comune di Venezia

7 corsi

Freelancecamp

8 corsi

Scenari Fintech

7 corsi

Piano Bis

3 corsi

Itas Solidale

3 corsi

Lazio Innova

1 corso

Podcast e contenuti:

Ascoltali anche su:

Ultimi inserimenti


Well-being; Un’opportunità per re-immaginare il mondo del lavoro

Con l’inizio delle riaperture si parla spesso di ritorno alla normalità. Ma quale normalità? Parleremo delle opportunità di cambiamento post-covid in ambito lavoro. Con Marianna Benatti, esperta di Well-being in azienda, e Giuseppe Mayer.

Come si comunica il fintech?

Comunicare un progetto fintech: dal lancio di una campagna di crowdfunding, ai servizi per la tecnologia finanziaria, all’ufficio stampa. Con Francesca Romana di Biagio, Marco Santini, Roberto Sfondrini, Daniele Agostini e Francesco Brami.

Conversazioni business attraverso chat e app di messaggistica

Consigli pratici per usare WhatsApp e Messenger per rafforzare le relazioni con la clientela e favorire processi di vendita, rispondendo alle esigenze degli interlocutori per sfruttare al massimo le chat in ottica business, con Cristina Scaraffia.

La via della microfinanza

Dialogo sulla microfinanza come strumento di inclusione e le sue sfide in Europa e Italia, con Barnaba Trinca (autore de “La Via della microfinanza“), Andrea Limone (PerMicro) e Nazzareno Gabrielli (Banca Etica). Modera Marta Facchini (Altreconomia).

Terzo settore


Registro unico nazionale del Terzo settore: lo strumento fondamentale per gli enti non profit

Il Registro unico nazionale del terzo settore rappresenta il vero e proprio cuore della riforma del terzo settore! È lo strumento fondamentale per l’esistenza, la conoscenza e la corretta gestione degli enti non profit.

Il registro raccoglie e rende pubbliche tutte le informazioni di base riguardanti gli enti iscritti, e andrà a sostituire i molteplici registri che fino ad oggi caratterizzavano gli enti non profit operanti. L’Iscrizione al registro unico nazionale è obbligatoria per tutti gli enti che vogliono usufruire delle agevolazioni fiscali e della legislazione di favore specifica prevista per gli enti non profit.
Nel corso del Webinar tratteremo del Registro unico, delle modalità di iscrizione, aggiornamento e cancellazione. Oltre che delle nuove incombenze che a regime vedranno coinvolti tutti gli Enti non profit iscritti.

Ne parliamo con Giovanna Chinellato, Commercialista e revisore legale con attenzione particolare al terzo settore. E’ parte della rete di Piano Bis, dove insieme con altri professionisti si occupa di diffondere la cultura imprenditoriale. Piano bis offre servizi per le imprese, per le start up, ma anche per tutte le realtà del mondo non profit.

Canale telegram: https://t.me/pianobis

Il neomutualismo: supporto dal basso durante la pandemia

🎧 Durante il lockdown l’impegno solidale dal basso ha visto una vera e propria esplosione, coinvolgendo una moltitudine di soggetti oltre a chi  – già prima della pandemia  – tentava di ricostruire i legami sociali attraverso operazioni di mutuo aiuto. Scopriamo le esperienze di Jacobin Italia e Nonna Roma, due grandi realtà di mutualismo in Italia.

 

Intervengono:
Lorenzo Zamponi, ricercatore in sociologia alla Scuola Normale Superiore, dove si occupa di movimenti sociali e partecipazione politica. Sul tema del mutualismo ha pubblicato, insieme a Lorenzo Bosi, “Resistere alla crisi. I percorsi dell’azione sociale diretta” (Il Mulino, 2019). Fa parte della redazione di Jacobin Italia.
Alberto Campailla, presidente di Nonna Roma, una realtà di mutualismo e di lotta contro povertà e disuguaglianze che opera nelle periferie della capitale. Attivista nei movimenti studenteschi e successivamente coordinatore nazionale di Link Coordinamento Universitario. Da qualche anno è un sindacalista della Flc Cgil per la quale si occupa di scuola e università. Ha fondato insieme ad altri Sparwasser, un circolo Arci che si trova al Pigneto a Roma.

Full digital: il terzo settore e la quarta rivoluzione

🎧 Francesco Zeffiri:
Si occupa di trasformazione e innovazione digitale lavorando con aziende di vari settori. Svolge ricerca in ambito tecnologico e organizzativo. Ingegnere, economista ma anche un grande appassionato di arte, spettacolo e buone pratiche sociali. HA diretto un’associazione culturale teatrale per dieci anni e da quando è scoppiata l’emergenza si sta dando da fare creando progetti sociali per resistere, crescere e sperare insieme.
Modera: Simone Grillo

 

Trasformarsi per trasformare. Il Terzo Settore come agente per una nuova etica dello sviluppo

🎧 Paolo Venturi:
Direttore di AICCON e di The FundRaising School. Docente presso l’Università di Bologna e numerose altre realtà universitarie e non; esperto nei temi di imprenditorialità sociale ed economia civile. Componente del Consiglio Nazionale del Terzo settore.
Modera: Flaviano Zandonai

Comunicare l'etica e la sostenibilità


Slow journalism: meno click, più accuratezza e contatto costante con i lettori

Come tornare alle basi del giornalismo? Con una verifica accurata delle notizie, contatto diretto con le fonti (anche anonime) e cura della comunità di lettori. Una sfida che può realizzarsi anche – e soprattutto – in un contesto locale. Parliamo dello Slow Jounalism e del progetto INDIP, il periodico indipendente di approfondimento senza pubblicità, proprio grazie ai seguaci che diventano ‘editori’.

Con Monia Melis, giornalista, collabora dalla Sardegna con la Repubblica, Radio Popolare e Internazionale. Si occupa di cronaca, politica, economia, ambiente e diritti. Ha scritto per ilFattoQuotidiano.it, Lettera43.it e ha curato approfondimenti per Agi Energia. È stata redattrice dal 2013 al 2018 del giornale online Sardinia Post e del quotidiano Sardegna 24.

Unframing – come vengono narrati i fatti e come “rompere la cornice”?

Sui vecchi come sui nuovi media, l’agenda della discussione, il “frame” che racconta i fatti, la scelta di ciò che dovremmo approfondire è ancora nelle mani di poche persone. Come possiamo difenderci da chi decide cosa è rilevante per noi? E perché dobbiamo farlo?

Con: Antonio Pavolini, autore e conduttore di trasmissioni radiofoniche su questi temi, collabora con università ed enti di ricerca internazionali.

Vera Gheno, sociolinguista specializzata in comunicazione digitale, traduttrice dall’ungherese e conduttrice radiofonica, ha collaborato per vent’anni con l’Accademia della Crusca. Attualmente lavora con la casa editrice Zanichelli. Conduce, con Carlo Cianetti, il programma di Radio1Rai Linguacce.

Giovanni Boccia Artieri, professore ordinario di Sociologia dei media digitali e Internet Studies all’Università di Urbino Carlo Bo, è vicedirettore del centro LaRiCA (Laboratorio di Ricerca sulla Comunicazione Avanzata). Dal 2019 è anche Presidente dell’Associazione Santarcangelo dei Teatri.

Diritto di sapere, verifica delle informazioni e inchieste partecipate

🎧 Rosy Battaglia:
Giornalista d’inchiesta e civic
a, è l’ideatrice di Cittadini Reattivi, piattaforma di crowdsourcing journalism e del progetto Storie Resilienti sulle comunità che si battono per la giustizia su ambiente e salute, da cui sono nati i doc-inchiesta “La rivincita di Casale Monferrato” e “Io non faccio finta di niente”. Presidente dell’omonima associazione che si batte per la trasparenza e l’accesso alle informazioni in Italia che ha aderito alla campagna FOIA4Italy e all’Open Government Partnership Forum. Le sue inchieste e reportage sono stati pubblicati su Lifegate, Valori, Donna Moderna, Wired Italia, Nòva Il Sole 24 Ore, La Nuova Ecologia.
Modera: Simone Grillo

 

Scrivere e-mail professionali efficaci: consigli utili per ottimizzare la nostra comunicazione

🎧  Riceviamo e scriviamo innumerevoli e-mail ogni giorno: comporre una buona email è una competenza trasversale necessaria e la scelta delle parole è fondamentale. Vedremo insieme consigli ed esempi per migliorare le e-mail professionali così da comunicare in modo efficace, gestire meglio il tempo (nostro e del destinatario), ottenere riposte puntuali e costruire una solida relazione con l’interlocutore.

Con Cristina Scaraffia: scienziata sociale specializzata in tecnologie digitali. Si occupa di assistenza clienti digitale in ottica di fidelizzazione e customer retention in modo da essere utile a tutte le persone che devono gestire le richieste della clientela attraverso e-mail, social network e chat…anche quando si tratta di lamentele e reclami.

👉 In collaborazione con Freelancecamp, un barcamp dedicato alla realtà del lavoro indipendente che propone occasione di networking e auto-formazione collettiva, nato nel 2012 da un’idea di Miriam Bertoli, Gianluca Diegoli e Alessandra Farabegoli, con una community che cresce di anno in anno.

Qui le slide del webinar >

Benessere psicologico


Quello che serve per stare bene

🎧 Chiara D’Ambros (Regista e FilmMaker) insieme a Massimo Cirri (conduttore radiofonico) e Nicoletta Dentico, (Responsabile Salute globale della Society for International Development (SID) ci parlano delle sfide del Sistema Sanitario Nazionale in epoca Covid, attraverso un’analisi delle politiche in atto e delle esperienze personali. Interviene Federico Mento che ci parlerà dello Slow Hack.

Modera: Dario Carrera di Impact Hub Roma

 

Smartworking: opportunità, limiti e luoghi del lavoro durante – e dopo – il lockdown

🎧 Partecipano al webinar Barbara Graffino, Head of Operations di Talent Garden Italy e Co Founder Talent Garden Torino.
Ivana Pais, professore associato di Sociologia economica nella facoltà di Economia dell’Università Cattolica che studia le nuove forme di lavoro nell’economia digitale.
Dario Carrera di Impact Hub Roma, nel 2012 membro del think tank per le politiche sull’innovazione del Ministero dell’Università e della Ricerca, area Social Innovation e curatore della prima Social Innovation Agenda italiana e dell’articolato normativo sul crowdfunding in Italia.

Un’analisi della nuova – e necessaria – modalità lavorativa che ha caratterizzato gli ultimi mesi: lo smartworking, che trova non solo la casa come unica sede alternativa al luogo aziendale di riferimento e soprattutto cosa vuol dire davvero “smart working”? Quali i limiti e soprattutto le opportunità?

Modera: Marta Dall’Omo

Vite a distanza dal contatto al contagio: quali sfide per la società che verrà?

🎧 Giovanni Devastato in dialogo con Milvia Spadi sul suo nuovo libro “Vite a distanza dal contatto al contagio”. Introduce Flaviano Zandonai.

Ripensare il mondo a partire dal comune, immaginare l’impossibile alla ricerca di un’alternativa non solo per capire cosa faremo dopo, ma soprattutto come andiamo oltre. Dal dopo all’oltre: quali sono i fattori sfidanti al tempo della pandemia? Vogliamo salvare il futuro o un effimero istante? Domande concrete ma con implicazioni complesse, che esigono uno sforzo collettivo da parte di tutti quegli attori sociali che hanno a cuore la prospettiva ardua di una Costituente della Terra.

Con:

Giovanni Devastato insegna Metodi e Tecniche del Servizio sociale II presso il Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche dell’Università “La Sapienza” di Roma. Esperto e formatore nel campo dei sistemi di welfare ha condotto diverse ricerche partecipative nel campo dello sviluppo locale per la sperimentazione di strategie di organizzazione di comunità e di infrastrutture della cittadinanza. E’ impegnato nella costruzione dei Patti educativi di comunità nel Progetto “Tutti a scuola”. E’ autore di numerosi saggi e articoli scientifici a livello nazionale e internazionale .

Milvia Spadi – Laureata in Scienze teatrali e Filosofia, ha studiato presso le Università di Heidelberg e Monaco di Baviera. Giornalista professionista e Redattrice Rai al Giornaleradio per il settimanale Inviato Speciale, ha curato inchieste, servizi di cultura e attualità. Collabora con Radio 3 e con alcune emittenti radiotelevisive tedesche e riviste in lingua tedesca.

Flaviano Zandonai, sociologo, si occupa di terzo settore e impresa sociale attraverso attività di ricerca applicata, formazione, consulenza e divulgazione editoriale. Ha lavorato per istituti di ricerca e coordinato reti tra comunità scientifica e imprenditoria sociale. Oggi è open innovation manager presso il Gruppo cooperativo Cgm.

Paura: come co-progettare con le emozioni che accompagnano i giorni dell’emergenza

🎧 Francesca Schioppo:
visual communication designer, founder di docus.do, uno studio di comunicazione visiva a vocazione documentarista.
🎧 Alessandra Stella Caravella:
psicologa ed istruttrice Mindfulness in sedute individuali e di gruppo, specializzanda in Psicoterapia della Gestalt.
Modera: Monica Del Vecchio

 

Panel d'autore


Un’innovazione all’altezza delle sfide sociali: il ruolo del terzo settore e delle imprese a impatto sociale

Sono moltissimi i soggetti del terzo settore che sono stati travolti dalla crisi provocata dalla pandemia, ma altrettanti sono quelli resilienti, che hanno saputo rialzarsi e andare avanti attraverso soluzioni alternative affrontando le diverse sfide sociali che la pandemia ha portato. Scopriamo il ruolo del terzo settore e delle imprese a impatto sociale.

Con:

Mario Calderini, è professore ordinario presso la School of Management del Politecnico di Milano, dove insegna Social Innovation.
È direttore di Tiresia, il Centro di ricerca sulla finanza e l’innovazione sociale della School of Management del Politecnico di Milano. È stato consigliere scientifico del Ministro della ricerca e dell’innovazione, ha fatto parte del gruppo consultivo del Governo che ha recentemente redatto la Riforma del Terzo Settore. E’ attualmente Presidente del Foro per la Ricerca e l’Innovazione di Regione Lombardia.

Flaviano Zandonai, sociologo, si occupa di terzo settore e impresa sociale attraverso attività di ricerca applicata, formazione, consulenza e divulgazione editoriale. Ha lavorato per istituti di ricerca e coordinato reti tra comunità scientifica e imprenditoria sociale. Oggi è open innovation manager presso il Gruppo cooperativo Cgm.

Community Economy: persone che trasformano mercati e organizzazioni

🎧 Cos’è e come funziona la Community Economy? Sono tanti gli ingredienti che definiscono questa nuova tipologia di organizzazione – che si aggrega attorno o ad un valore o a un’esigenza comune – e produce una serie di vantaggi per l’azienda a cui la community appartiene: come per esempio la coproduzione di nuovi servizi, la co-gestione delle attività, l’emersione di talenti, il monitoraggio continuo del sentiment e delle performance, il dialogo e la costruzione di relazione.

Ne parliamo con:

Marta Mainieri, consulente e formatrice, è esperta di sharing economy, innovazione nei modelli di business a piattaforma e nella progettazione e gestione di community. Ha fondato Collaboriamo , organizzazione che offre ricerca, consulenza e accompagnamento su nuovi modelli di business digitali, ha curato Sharitaly (il primo evento sulla sharing economy in Italia 2013-2017) e creato Community Toolkit , un metodo e un set di strumenti per le organizzazioni che vogliono sviluppare e far crescere comunità.

Flaviano Zandonai, sociologo, si occupa di terzo settore e impresa sociale attraverso attività di ricerca applicata, formazione, consulenza e divulgazione editoriale. Ha lavorato per istituti di ricerca e coordinato reti tra comunità scientifica e imprenditoria sociale. Oggi è open innovation manager presso il Gruppo cooperativo Cgm.

> Community Economy: persone che trasformano mercati e organizzazioni, in libreria dal 29 ottobre.

Terzo settore e impresa sociale, le azioni in atto, l’impatto atteso e gli scenari post emergenziali

🎧 Leonardo Becchetti:
Economista
e professore, esperto in finanza etica, microcredito, responsabilità sociale e d’impresa. È stato presidente del comitato etico di Banca Popolare Etica ed è attualmente presidente del comitato etico di Etica sgr. Co-fondatore di Next e di Gioosto. autore per Repubblica.it, editorialista per Avvenire.
Modera: Flaviano Zandonai

 

CSR, Responsabilità Sociale d’Impresa e match tra mondo profit/nonprofit

🎧 Rossella Sobrero:
Presidente di FERPI, Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, e di Koinètica, organizza Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale.
Modera: Flaviano Zandonai

Come cambiano le parole e la comunicazione in tempi di quarantena

🎧 Paolo Iabichino:
Creative Director
. Attualmente attivo alla Scuola Holden, come Maestro del College Digital dedicato alla narrazione transmediale. Scrittore per Hoepli, è stato ai vertici di Ogilvy Italia, WPP, EMEA, oltre che Executive Creative Director dei brand del gruppo FCA, come Alfa Romeo, Jeep, Abarth, Fiat. Ha lavorato con i brand del gruppo Ferrero ed è stato giurato per il Festival di Cannes.
Modera: Andrea Tracanzan

Economia politica della cultura e ridefinizione degli spazi culturali

🎧 Bertram Niessen:
Co-fondatore di cheFare, è Direttore Scientifico e Responsabile Ricerca e Sviluppo. Docente, autore e progettista: si occupa di spazi urbani, economia della cultura, DIY 2.0 e manifattura distribuita, culture della rete e della collaborazione, innovazione dal basso, arte elettronica.
Modera: Flaviano Zandonai

 

Trasformarsi per trasformare. Il Terzo Settore come agente per una nuova etica dello sviluppo

🎧 Paolo Venturi:
Direttore di AICCON e di The FundRaising School. Docente presso l’Università di Bologna e numerose altre realtà universitarie e non; esperto nei temi di imprenditorialità sociale ed economia civile. Componente del Consiglio Nazionale del Terzo settore.
Modera: Flaviano Zandonai

Open Innovation: il paradigma dell’innovazione aperta

Scenari, opportunità e paradossi dell’innovazione nella sua sfida con la sostenibilità e l’impatto sociale.
Ne parliamo con Flaviano Zandonai, sociologo, ricercatore, consulente nel settore nonprofit e dell’impresa sociale. Open innovation manager presso CGM.

Fare storytelling con i dati, come usare i dati per aumentare l’impatto della tua campagna

🎧 Donata Columbro:
Cofounder di Dataninja, Responsabile Dataninja School e Content marketing consultant. Esperta in campagne di attivismo digitale e crowdfunding.
Modera: Marta Dall’Omo

Sostenibilità Digitale: quanto – e come – la tecnologia può contribuire a migliorare le nostre vite, diventando strumento di sostenibilità?

🎧  Stefano Epifani è docente di Internet Studies in Sapienza, Università di Roma, dove insegna dal 2003. In Colombia è advisor per le Nazioni Unite (UN Habitat) sugli impatti della trasformazione digitale applicata ai processi di sviluppo urbano sostenibile. Nel 2012 ha fondato Nel 2012 ha fondato Tech Economy, oggi Tech Economy 2030, primo magazine digitale italiano sul tema della Sostenibilità Digitale. Fondatore e presidente del Digital Transformation Institute.

Discute il tema della tecnologia, e come può migliorare le nostre vite in ottica di sostenibilità: per essere protagonisti e non vittime del cambiamento.

Modera: Flaviano Zandonai

 

>> Leggi l’estratto del libro.
Per ottenere lo sconto del 15% sul libro “Sostenibilità Digitale”: inserisci il codice “PDB” sul sito.

 

A che cosa serve la cultura nel nostro paese?

🎧 Andrea Segre, regista e documentarista, e Andrea Pennacchi, attore cinematografico e teatrale, affrontano una riflessione sulle sfide – anche digitali – che la cultura deve affrontare in questo periodo, la difficile ripresa e le soluzioni concretamente adottabili per una cultura che non sia solo mero intrattenimento ma bene comune, da valorizzare il più possibile.

Modera: Paola Dubini

Marketing e micro e-commerce nei giorni dell’emergenza

🎧 Gianluca Diegoli:
Esperto di Ecommerce. Professore in digital marketing, autore e consulente. Collabora con riviste come Nòva 24, Link e Forbes Italia e cura minimarketing.it, blog di settore tra i più letti in Italia.
Modera: Simone Grillo

Digital Trasformation & Brand Identity, cosa cambia nella comunicazione delle imprese

🎧 Giuseppe Mayer:
Più di 20 anni di esperienza nei principali gruppi di comunicazione italiani, come Armando Testa ed internazionali, come WPP e Publicis. Oggi è Managing Partner di Antifragile. Autore di “Dallo Spot al Post” (LSWR), “Trasformazione Digitale” (EGEA), ” Branding By Design” (EGEA)
Modera: Marta Dall’Omo

Affrontare ostacoli e opportunità: il metodo WOOP per le imprese

🎧 Maura Gancitano:
Filosofa, scrittrice, fondatrice del progetto Tlon (Casa Editrice, Libreria Teatro, Scuola di Filosofia) e ideatrice della Festa della Filosofia, co-fondatrice della campagna Odiare ti Costa. Ha curato delle rubriche di musica e filosofia per RadioRock e RadioFreccia. Tiene speech e workshop nelle scuole, nelle aziende e nelle fondazioni.
Modera: Flaviano Zandonai

Care Economy: il “prendersi cura” come nuovo modello di business

Parliamo di Care Economy con Alessia D’Epiro, business designer e founder della Womanboss© Academy.

Privacy e sorveglianza elettronica, gli scenari dopo l’emergenza COVID-19

🎧 Arturo Di Corinto:
Autore di 34 libri, docente prima a Stanford, poi alla Sapienza di Roma e alla Link Campus University. Per più di 10 anni ha lavorato per la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ha scritto per L’Espresso, Wired, Il Sole24Ore, collaboratore de La Repubblica e Il Manifesto.
Modera: Dario Carrera

I soldi danno la felicità. Corso semiserio di sopravvivenza finanziaria

🎧 Quando si parla di finanza spesso ci vengono in mente domande comuni, forse un po’ ingenue e naïf. Ugo Biggeri, fondatore di Banca Etica, parte proprio dalle questioni più semplici per darci gli strumenti utili a orientarci in questo campo tanto complicato quanto criticato e mal visto. Ecco come funzionano il mercato, la Borsa e i suoi prodotti principali, dai “cattivissimi” derivati ai più ben voluti titoli di stato, ed ecco come si possono gestire i soldi. Il loro valore sta nelle relazioni e nel bene comune che aiutano a generare. In questo senso sì, i soldi danno la felicità. Oppure no, lo sappiamo bene. Tutto dipende da come – a livello individuale e collettivo – decidiamo di guadagnarli, spenderli, risparmiarli o investirli.

Con Ugo Biggeri, fondatore di Banca Etica di cui è stato presidente dal 2010 al 2019. Attualmente è presidente di Etica Sgr. Docente a contratto di Finanza Etica e Microcredito all’università di Firenze dal 2009 e recentemente alla Luiss a Roma, è stato volontario e presidente della ONG ManiTese, promotore della Rete di Lilliput e delle campagne sulla WTO (da Seattle ad Hong Kong).

> I soldi danno la felicità. Corso semiserio di sopravvivenza finanziaria, edito da Chiarelettere.

Attiviamo Energie Positive

Oltre l’emergenza verso nuove progettualità. Condividiamo competenze e saperi per costruire nuove relazioni e progettare insieme il futuro.

Chi siamo

Attiviamo Energie Positive (AEP) è un progetto di Produzioni dal Basso nato con il supporto del Gruppo Banca Etica. AEP è uno spazio gratuito di co-progettazione, formazione e divulgazione sui temi dell’innovazione sociale, della finanza etica e del fundraising, con un focus particolare su terzo settore e pratiche di economia civile.

Come funziona

Partecipare ai momenti formativi è facile, gratuito e non richiede nessuna registrazione.
Potrai interagire con i relatori facendo domande in chat. Se perdi una lezione non preoccuparti, i file saranno disponibili in formato podcast. Vuoi partecipare? Collegati con ZOOM nel giorno e all’ora indicata nel calendario, vedrai il bottone per accedere al meeting.
Puoi accedere anche tramite telefono, chiamando il numero+39 0 291 29 46 27 e inserendo il codice di accesso: 398 603 482.

Collabora con noi

Vuoi proporre un webinar o un laboratorio? Contattaci scrivendo a webinar@produzionidalbasso.com. I workshop hanno lo scopo di sviluppare momenti formativi dedicati a tematiche concrete, utili e in linea con il nostro progetto, e prevedono la partecipazione di professionisti riconosciuti.

273
Formatori
14.730
Partecipanti ai webinar
8.500
Iscritti alla newsletter
39.440
Download podcast

Ti piace questo progetto?

Se vuoi ricevere aggiornamenti su tutte le novità di questa iniziativa...

Iscriviti alla newsletter
Un progetto di:
Con il supporto di: